Sculture dal Sol Levante Takaoka alla Shubert

Si inaugura domani, martedì 27 giugno, alle ore 18.30, presso la Galleria Schubert, la mostra di sculture in pietra intitolata «Il giardino degli Dei» dello scultore giapponese Norio Takaoka, accompagnata da un saggio critico di Lorenzo Bonini. Nonostante la giovane età, alcune delle sue opere sono esposte presso prestigiosi musei giapponesi, tra cui il Museo della scultura di Asahikawa. Inoltre molti dei suoi lavori sono stati acquistati dalle istituzioni pubbliche giapponesi: tra questi quelli delle Prefetture di Saitama, Mie e Tokyo, oltre a quelli delle città di Omiya, Minokamo, Hachiouji e non solo. Nelle sculture dell’artista - che in diverse occasioni viene in Italia per scolpire il marmo - si alternano figure verticali, allungate verso il cielo a figure più rotonde, orizzontali, in cui viene esaltata la pesantezza della materia. Superfici lisce e brillanti sono in contrasto con facciate ruvide e opache. Info: via Fontana 11. Tel. 02 54101633. Orario: da lunedì a venerdì 11-19 (verificare sempre via telefono). Biglietti: ingresso libero. Fino al 16 luglio.