Scuola allievi Inaugurato l’anno accademico La Russa: «I carabinieri sono come Totti»

I carabinieri «sono campioni italiani, come Totti». Lo ha detto il ministro della Difesa, Ignazio La Russa, nel corso della cerimonia inaugurale dell’anno accademico della Scuola allievi ufficiali dell’Arma. Il ministro della Difesa ricordando gli apprezzamenti rivolti all’attività svolta dall’Arma dei carabinieri in tutto il mondo, ha ricordato i complimenti ricevuti in occasione dell’incontro con il generale Usa, Petraeus, nel corso della sua visita a Roma. «Quando è venuto in Italia, il generale Petraeus ha paragonato i carabinieri a un campione di basket Michael Jordan. Se si fosse informato meglio - ha aggiunto La Russa - avrebbe potuto paragonare i carabinieri non dico a Kaka, per piaggeria verso il presidente del Consiglio, né a Ibrahimovic. Diciamo allora a Totti, che è un campione italiano». Alla cerimonia hanno partecipato anche il presidente del consiglio Silvio Berlusconi, il ministro dell’Interno, Roberto Maroni e il sottosegretario alla Presidenza del Consiglio, .