Scuola di Arese: sono ex studenti gli incendiari

I carabinieri ella stazione di Arese hanno identificato e denunciato tre minorenni, il capobanda di 15 anni e altri due ragazzi di 13, autori dell’incendio verificatosi mercoledì sera alla scuola elementare «Don Gnocchi». I ragazzi, tutti ex studenti residenti ad Arese, vengono da famiglie cosiddette «perbene»: sono figli di un operaio, di un impiegato e di un ex dipendente comunale e sono tutti ex studenti della scuola. L’incendio era scoppiato intorno alle 19 del 28 maggio: i tre erano entrati a scuola forzando la porta antipanico della sala mensa. Saliti al primo piano erano entrati in due aule dove, cosparsi di alcool i banchi e gli armadi pieni di libri e documenti, avevano dato fuoco a tutto. L’incendio era stato circoscritto grazie all’intervento rapido dei pompieri. \