Scuola di cucina in sette tappe

L’editore Il Gusto-Gribaudo, in collaborazione con il Giornale e l’hotel Westin Palace di piazza della Repubblica a Milano, ha organizzato «A cena con...», un ciclo di sette appuntamenti per celebrare, attraverso i libri editi dalla casa piemontese, alcuni importanti momenti della ristorazione tricolore. Ogni tappa prevede al Westin un aperitivo alle 18 e la cena alle 20, prezzo fisso 60 , per informazioni e prenotazione 02.63364001. Primo appuntamento domani, 27 febbraio, con il Flipot di Torre Pellice (Torino) e la Cucina di montagna interpretata da Walter Eynard, nonché da Sergio Sesone del Bellevue di Cogne (Aosta), Pietro Bertinotti del Pinocchio di Borgomanero (Novara) e Augusto Tombolato del Westin Palace. Mercoledì 8 marzo sarà la volta dell’Olio in cucina e le zuppe al cucchiaio con Igles Corelli della Locanda della Tamerice a Ostellato in Romagna; lunedì 13 della Cucina campana con Antonio Pisaniello della Locanda di Bu a Nusco (Avellino); il 20 marzo invece Cucina piemontese con Nicola Batavia del Birichin di Torino, mentre il 27 ecco la Selvaggina di nuovo con Corelli, Bertinotti e Tombolato. Due appuntamenti ad aprile: il giorno 3 il Westin Palace sarà invaso dai profumi della cucina toscana, interpretata da Marco Garfagnini del Ninan di Carrara e da Sara Conforti dell’Osteria del Vicario a Certaldo (Firenze). Il 12 la birra, cucinata prima ancora che bevuta.