Scuola ebraica bloccata «No» alla parificazione

Dopo la scuola araba bilingue, adesso tocca alla scuola ebraica di via Forze Armate 59. L’istituto del Merkos, che si propone di educare gli alunni, dalle scuole materne alle medie inferiori, non è riuscito ad ottenere il via libera per la parificazione.
Il motivo? La mancanza dei requisiti necessari per la sicurezza, nonostante l’istituto inaugurato l’anno scorso alla presenza del sindaco Albertini, sia in affitto in un edificio del Comune da un paio d’anni. La pratica per la parificazione era stata avviata da tempo e a novembre avrebbe dovuto arrivare l’ok dalla direzione scolastica regionale, almeno per materne ed elementari. E invece nulla, il riconoscimento è bloccato.