A scuola per imparare l’arte del ricevimento

Sono principesche le dimore che accolgono le rarissime ed esclusive Scuole Internazionali per aspiranti Jeeves. A Dulwich, nella zona a Sud di Londra, Kingswood House, un tempo residenza storica del plurimiliardario Lord Vesty, amico fraterno della Regina Elisabetta, accoglie i corsi più prestigiosi del mondo: la Ivor Spencer International Butler. Una patente per maggiordomi e assistenti personali utile per accedere alla corte di famiglie reali, capi di Stato, ambasciate, palazzi dell'aristocrazia e del jet set internazionale. Sei settimane di intense lezioni per un costo di 5.300 sterline (7.500 euro) escluso vitto e alloggio.
Prossimo appuntamento dal 2 ottobre al 9 novembre di quest'anno. Indispensabile la conoscenza della lingua inglese e una naturale predisposizione a questa filosofia di vita che permetterà ai prossimi allievi di imparare i segreti del mestiere anche con stage all'interno di dimore private e nelle suite dei più lussuosi alberghi di Londra. Nel Regno Unito dopo la specializzazione lo stipendio di un maggiordomo può arrivare fino a 40.000 sterline l'anno mentre negli Stati Uniti, con un po' di esperienza, si possono raggiungere i 75.000 dollari all'anno. Cifre di tutto rispetto per giovani intraprendenti considerando che la Scuola, nata nel 1980, ha già consegnato il riconoscimento di idoneità a cinquecentoquattro butler doc dei quali trecento impegnati in hotel di lusso e duecentoquattro in palazzi e dimore private. Alcuni lavorano a Buckingham Palace, altri dal duca di Kent, alla Casa Bianca, nelle ville faraoniche degli sceicchi del Bahrein e alla corte della famiglia reale di Giordania. Sempre in Europa, nel castello di Velde di Huis, nel villaggio di Warnsveld, nei Paesi Bassi, si trova la International Butler Academy, l'unica autorizzata dal Governo del Paese. Un gioiello di raffinatezza con corsi di otto mesi e un programma di studi che comprende lezioni di stile e tolleranza per apprendere i segreti di etichetta e protocollo per le celebrazioni speciali, le regole per l'amministrazione del personale, la pianificazione dei menù, i dettagli per le uniformi, le scelte enologiche e tutte le curiosità su qualsiasi tipo di sigaro. Il prezzo per l'iscrizione? 12.500 euro compresa la sistemazione. Dalle antiche tradizioni europee, oltreoceano, in America, a Denver in Colorado, eccelle lo Starkey International Institute. Negli Stati Uniti i maggiordomi rappresentano uno status symbol per miliardari, grandi editori, protagonisti dell'alta finanza, star del cinema. La versione americana del butler si differenzia dal rigido stile anglosassone, è più manageriale e attenta agli aspetti amministrativi delle varie residenze. Per essere ammessi ai corsi è indispensabile la conoscenza di tre lingue, la perfetta familiarità con l'universo di Internet, un'eccellente abilità nella scrittura e una brillante conversazione.
In Australia, nell'esclusiva scuola di Braiwood, a un'ora da Canberra, nel piccolo hotel di lusso Doncaster, i maggiordomi potranno essere avviati a una carriera principalmente rivolta verso mega yacht e navi da crociera. In Italia, per avere informazioni sui corsi migliori per aspiranti butler, ci siamo rivolti al Circolo della Caccia di Roma, cuore della più severa tradizione aristocratica. Le scuole più prestigiose? Il personale del Circolo più esclusivo d'Italia docet: «Serve soprattutto tanta pratica, un forte spirito di osservazione e un enorme rispetto per questa antica filosofia di vita».