A scuola per imparare come si fa un’impresa

Si apre un giallo sulla nomina della presidenza dell’Autorità portuale della Spezia. Ieri, la notizia arriva alle 15.40 battuta dalla agenzia ApCom: Lorenzo Focieri è il nuovo presidente dell’Autorità portuale della Spezia. «Giovanni Lorenzo Forcieri - scrive l’agenzia - sostituisce Cirillo Orlando. La nomina, come prevede la legge, è stata preceduta dalla consultazione fra i vari enti locali che hanno indicato tre possibili candidati, dopo di che, il presidente della Regione ha espresso il suo gradimento per Forcieri che è stato confermato dal ministro per le Infrastrutture ed i trasporti Altero Matteoli. Ora la nomina per diventare esecutiva dovrà passare al vaglio delle commissioni Trasporti del Senato e della Camera». Ma a riaprire tutti i giochi su chi sostituirà Orlando è direttamente il ministro Altero Matteoli che in una nota precisa di «non aver ancora preso nessuna decisione riguardo alla nomina del presidente».