A SCUOLA DI SPORT

Oltre duecento ragazze e ragazzi hanno affollato ieri la palestra del Lido per partecipare alle lezioni di basket con un allenatore Nba. Così tanti che qualcuno ha dovuto rinunciare. Il coach della National Basketball Association (la lega professionistica di pallacanestro Usa) Neal Meyer ha insegnato loro i «trucchi» del mestiere. Lezioni di 45 minuti, rigorosamente gratuite, aperte a tutti e a cui si poteva accedere inviando una mail di prenotazione. Il programma delle attività ha visto una sessione teorica e poi una fase pratica con esercizi sui fondamentali del gioco. L’assessore allo Sport Chiara Bisconti ha in mente altre collaborazioni con i «mostri sacri» del basket.