La scuola con tre alunni di Alicudi che è diventata un film

Ha solo tre alunni e, con questo primato, è di certo la scuola più piccola d'Italia. Si trova sull'isola di Alicudi, nell'arcipelago delle Eolie. Per raggiungerla, dalla terraferma, servono tre ore di aliscafo. Ed è questo il viaggio che fanno le tre maestre della scuola elementare.

Solo una, Teresa Perre, ha scelto di vivere sull'isoletta. Ogni giorno apre la scuola, che si trova su una splendida terrazza al 300° scalino di Alicudi, con affaccio mozzafiato sul mare, per i suoi tre unici studenti: Mirko, Valentino e Gabriel. Gli unici bambini in un paese di appena cinquanta anime. Sembra una favola ma è la realtà. Peraltro senza lieto fine: quando questi tre bambini cresceranno, la scuola non riaprirà più.

Una realtà, quella della scuola di Alicudi, tanto particolare e suggestiva da avere ispirato «L'ultimo giorno», un documentario prodotto da ZaLab e dal Museo del cinema di Stromboli. L'autore e regista, Alberto Bougleux, ha dedicato il film alla scuola di Alicudi ma parla a tutte le realtà scolastiche italiane.