Se il dandy Rossella diventa grunge

«La salopette di jeans ce l’ho veramente, ma ora mi sta larga. Se la metto sembro un uomo incinto». Così Carlo Rossella (nella foto) ha spiegato la sua nuova uscita pubblica in tema moda più che in chiave media, quale è invece la sua professione. Il dandy vestito da operaio e pubblicato su Chi, il settimanale Mondadori diretto da Alfonso Signorini in edicola in questi giorni, ha rilanciato la figura di Rossella a pochi giorni dal suo sfoggio di una sciarpa bianca a pois blu donatagli, a detta sua, da un amico non meglio identificato. Un mistero di Pulcinella, come si dice, perché è stato svelato in un baleno quando Luca di Montezemolo è stato immortalato dai flash dei fotografi con la stessa mise di Rossella.