Se i cinesi scelgono Italia e Spagna

Cosa hanno in comune Italia e Spagna, paesi ad alta disoccupazione con l’economia traballante, con la ricca e stabile Germania? Poco o niente si potrebbe dire. Eppure c’è chi ha aperto le prime filiali europee proprio in questi tre paesi. E non si tratta del primo arrivato ma dei cinesi di Hisense, un gigante da 10 miliardi di dollari di fatturato che, a casa loro, hanno una buona quota di mercato con produzione e vendita di 16 milioni di tv a schermo piatto e altri 20 milioni tra frigoriferi e condizionatori. Nel nostro paese i prodotti Hisense saranno distribuiti nelle maggiori catene di elettronica di consumo. Qualcuno già dice che i prodotti Hisense, in Cina vendono anche smartphone e tablet, sono davvero molto simili a quelli dei coreani di Samsung a cui, non c’è dubbio, faranno spietata concorrenza, nelle tv, frigoriferi e condizionatori, nei tre mercati europei sopra citati.