Se Marchesi lascia, pronto Ducasse

Gualtiero Marchesi, 77 anni e un interrogativo: per quanto tempo ancora il più famoso cuoco italiano dirigerà i lavori golosi dell’Albereta in Franciacorta? Lasciata Milano e approdato nel ’94 alla corte bresciana dell’imprenditore e produttore Vittorio Moretti, sue le bollicine Bellavista, Marchesi conserva ancora l’entusiasmo del ragazzo, ma il tempo non fa sconti. Persa la terza stella Michelin nel ’96, Marchesi oggi si divide tra l’università di Alma a Colorno (Parma) e il locale di Erbusco dove non ha mai pienamente legato con tutto il vertice del gruppo Moretti tanto che quando si è trattato di avviare il progetto dell’Andana a Castiglione della Pescaia (Grosseto), è stato coinvolto Alain Ducasse, il più grande manager dei fornelli in circolazione. E il ristorante di alta cucina che il francese non ha ancora aperto in Maremma, dove cura una trattoria, lo aprirà al posto di Marchesi all’Albereta.