«Se non pattugliano di sera i vigili di quartiere sono inutili»

Ci sono, ma non si vedono. O quantomeno, non si vedono abbastanza. L’81,8 per cento dei milanesi intervistati dal sondaggisti dello studio di consulenza «Ferrari Nasi e Grisantelli srl» dice che «spesso i vigili di quartiere non sono reperibili», una carenza denunciata più in periferia che in centro. Non è una sorpresa, la protesta viene avanzata sovente dai milanesi. E secondo addirittura l’86 per cento dei residenti, se i vigili di quartiere non controllano anche di sera, allora la loro funzione serve a poco. Questa richiesta arriva specialmente dalla fascia di età media, i cittadini che hanno tra i 55 e 66 anni, indistintamente uomini o donne.