Se il nuovo partito diventa il Popolo delle parole in libertà

(...) L'illuminismo, specie tedesco, favorì l'Islam contro il Cristianesimo, e Voltaire fu il solo ad accorgersi dell'errore. Io credo che spetti al governo prendere decisioni al riguardo. Proposta da un deputato, la liberalizzazione delle moschee, sia pure a precise condizioni, è oggettivamente una proposta divisiva. Tu non hai partecipato alla nascita del tuo partito, non sai quanto è costato e costa il prezzo della sua unità. Nelle circostanze attuali la tua proposta è una mano tesa verso il governo cittadino e non tiene conto delle differenze che sono nel gruppo regionale e consiliare. Non puoi comportarti come un liberale dell'Ottocento, il Novecento ha visto la disciplina di partito come la chiave della democrazia. Essere liberale poteva a un tempo considerarsi diverso da essere democratico. Dopo la seconda guerra mondiale i due concetti sono universalmente saldati.
Ti saluto con affetto