Se il set diventa una fucina d’amore dopo «Elisa» tocca a «Distretto 6»

I poliziotti Simone Corrente e Giulia Bevilacqua sono ormai inseparabili. Come tante altre coppie di tv e cinema

Paola Manciagli

da Milano

Galeotto fu il set, quell’inferno di cartapesta infestato di macchine da presa, riflettori, registi, truccatrici, comparse, costumisti e copioni che svolazzano qua e là, dove ogni tanto però fa capolino anche la vita reale. Così, gli attori di quei personaggi che nelle fiction si prendono e si lasciano facendo sognare ad occhi aperti milioni di telespettatori, talvolta s’innamorano veramente fra di loro. Ne sanno qualcosa Simone Corrente e Giulia Bevilacqua, i poliziotti Luca Benvenuto e Anna Gori di Distretto di polizia 6, che sono appena partiti per una romantica vacanza a Belgrado. «Il lavoro ci ha uniti. Stranamente direi», spiega Simone. «Stavamo appiccicati tutto il giorno perché i nostri personaggi, gli agenti Luca e Anna, nella fiction indagano sempre in coppia. In questi casi nascono sempre gelosie e piccole incomprensioni. Invece, fra noi si è creato un equilibrio perfetto. Ma eravamo entrambi fidanzati con altre persone». Ore e ore di riprese, discussioni e pause caffè. Il feeling si rafforza: terminate le riprese di Distretto, e chiuse anche le rispettive relazioni sentimentali, hanno deciso di dare una chance a quella simpatia. Ed è nato un grande amore. All’inizio volevano tenerlo segreto, ma la voce si è sparsa in fretta. «Qualcosa succederà anche tra i nostri due personaggi di Distretto», continua Simone. «Nelle prossime puntate Luca Benvenuti e Anna Gori si scambieranno un bacio, forse più affettuoso che appassionato dato che Luca è gay. In passato ha già provato a vivere una relazione eterosessuale (con l’agente Valeria Ruggero, alias Cristina Moglia, ndr), ma il tentativo è fallito. Non è proprio nella sua natura. Peccato», aggiunge con una punta di gelosia, «se nella fiction Giulia deve proprio scambiarsi tenerezze con qualcuno vorrei che lo facesse con me».
Se i set qualche volta uniscono, nella maggior parte dei casi dividono. Giulia Bevilacqua punta al cinema: esordirà con Cardiofitness, commedia di Fabio Tagliavia, di cui sarà protagonista insieme con Nicoletta Romanoff. Simone invece si prepara a girare Milano-Palermo, fiction di Raiuno, al fianco di Raul Bova e Ricky Memphis. Per fortuna in gennaio prenderanno il via anche le riprese di Distretto di polizia 7: dopo aver passato tanto tempo in simbiosi, Simone e Giulia hanno paura di separarsi nella vita professionale. Inconvenienti del mestiere: infatti nessuno dei due, raccontano, avrebbe mai scelto di vivere una storia d’amore con un collega. Lo diceva anche Alessandro Preziosi prima di innamorarsi di Vittoria Puccini. Per loro galeotto fu il set della prima, fortunatissima serie di Elisa di Rivombrosa. La focosa passione che legava la bella Elisa al conte Ristori ha contagiato anche i due attori, che a maggio scorso hanno avuto una bambina. E chissà se Riccardo Scamarcio, il bellissimo che sullo schermo si accoppia con formose biondine come Martina Stella e Laura Chiatti, avrebbe mai immaginato di perdere la testa per Valeria Golino, una donna che ha tredici anni più di lui.
Ma nell’inferno di cartapesta tutto può succedere; anche che un concorrente perdente del Grande fratello s’innamori della bellissima figlia di un generale russo dei tempi della Guerra fredda. Loro sono Pietro Taricone e Kasia Smutniak, il set era quello del film Radio West. Non hanno più recitato insieme: ora lui si prepara a debuttare su Canale 5 con Codice Rosso, fiction sui pompieri eroi, mentre lei è stata scelta per interpretare la fidanzata di Rino Gaetano nel film tv Rai che racconterà la vita del cantautore. A proposito di Grande Fratello, anche il concorrente della terza edizione Luca Argentero è entrato nel cast di una serie tv, Carabinieri, e nei mesi scorsi ha giurato eterno amore alla bella collega Myriam Catania (ora nel cast de Lo zio d’America 2) naturalmente conosciuta durante le riprese.
Non a tutti va così bene. A forza di fare gli innamorati sul set del Medico in famiglia, nei panni di Maria e Guido, Margot Sikabonyi e Pietro Sermonti erano diventati una coppia anche nella vita facendo sognare ad occhi aperti tanti fan della serie. Ma quando lei partì per frequentare un corso di oceanologia nientemeno che alle Hawaii il sogno sembrò infrangersi, chissà se definitivamente. Veramente breve pare che sia stata la parentesi rosa fra l’ex naufrago Walter Nudo e la ragazza del muretto ormai cresciuta Samuela Sardo, protagonisti della scorsa stagione di Incantesimo. E poco si è capito del triangolo amoroso Serena Autieri, Manuela Arcuri e Gabriel Garko. Pare che sul set dell’Onore e il rispetto lui abbia preferito la ex di Aldo Montano alla talentuosa bionda dall’ugola d’oro. In attesa di nuovi incontri sul prossimo set.