«Ma se ti perdo»

«Vivo ogni giorno di più con quest’angoscia nel cuore/
Sento che non saprei perderti, tu fai già parte di me/
perché mi assilla così sempre lo stesso pensiero, se fingi o mi ami davvero/.
È il chiodo fisso che ho/.
Ma se ti perdo tutte le cose anche le più preziose non hanno valore per me/
Ma se ti perdo non so più che fare/
se non sento ancora le tue mani su di me/
Spero che non sia così/
solo un brutto pensiero. Sei la mia follia/
sei la mia mania/
come una marea che mi sbatte forte dentro il cuore e ancor di più.../
Ma se ti perdo tutte le cose/
anche le più preziose/
non hanno valore per me/
se ti perdo non so più che fare/
se non sento ancora le tue mani su di me.