«Se ti va, sciamolo strano» Gli alternativi della montagna

Voglia di neve: pattinaggio su ghiaccio, sci da discesa e da fondo rimangono un classico. Il telemark guadagna posizioni, lo snowboard stà spopolando, ma la domanda di sport invernali nuovi e alternativi è in continuo aumento e l'offerta si adegua con pratiche sempre più divertenti e famigliari e, talvolta, anche un po'estreme. E' il caso, per esempio, della proposta di Breuil-Cervinia Valtournenche: con gli sci ai piedi, in tandem con l'istruttore, si sorvola per mezz'ora con il parapendio la vallata del Cervino, con i suoi laghi e i suoi boschi, per poi atterrare dolcemente su una pista da sci. Non serve esperienza e nemmeno coraggio da leoni. Il costo, comprensivo di istruttore e noleggio dell'attrezzatura, va da 80 a 160 euro.
Adatto a giovani, famiglie con bambini, adulti, praticamente a tutti, è invece lo snowrafting che si può provare a San Giacomo (Club Activ,3358017164). Considerata la versione invernale del rafting sul fiume, 8 o 15 passeggeri e una guida alpina si lanciano a rotta di collo per circa 5 minuti, a bordo di un classico gommone, armati di pagaie, lungo un canalone innevato. Costi popolari: 1 corsa 3 euro, 2 corse 5 euro.
Nova Ponente, a soli 20 km da Bolzano, propone settimane con skipass,in albergo con mezza pensione e escursioni guidate con le ciaspole ai piedi tra panorami mozzafiato e romantiche passeggiate verso oasi di pace lontano dalle piste. Costo da 398 euro a persona in mezza pensione. Info: tel. 0471.616567; www.obereggen.com.
Volando con la Sas a Kiruna, la città più settentrionale della Svezia in 15 minuti di taxi si raggiunge il famoso Icehotel, il primo albergo di ghiaccio del mondo, un posto davvero magico. Da qui si può partire per un giro di un' ora e mezzo in motoslitta (95 euro per 2 persone) oppure provare l'emozione su di una slitta trainata da cani husky (160 euro a persona). Per questa destinazione Il Diamante (www.ildiamante.com) propone pacchetti da 1350 euro (voli, trasferimenti, pernottamenti). Per un viaggio più lungo in motoslitta www.seiviaggi.it propone un tour che inizia in Finlandia per finire in Svezia e altri pacchetti tra cui un safari in motoslitta da Rovaniemi a Korvala a partire da 1.034 euro.
Con gli sci ai piedi e un aquilone da trazione sulle spalle si possono spiccare salti da urlo con la pratica del kiteski, la versione «montana» del kite-surf tra le onde del mare. Tre ore di lezione e noleggio del materiale per tutta la giornata prevede un costo di circa 100 euro a persona. Il soggiorno in albergo di 2 notti per 2 persone a Breuil-Cervinia Valtournenche, con sistemazione in camera doppia in mezza pensione parte da 180 euro. Info: tel.0166 940986; info@breuil-cervinia.it.
Tra i tanti sport invernali praticabili nel territorio del Passo Resia lo snowkite è senza dubbio quello più trendy. Tutto ciò di cui si ha bisogno è un buon venticello, una vela kite e la solita attrezzatura da snowboard, telemark o sci. Si pratica in montagna perché lo snowboard ha bisogno della neve, ma servono anche dei piani per poter scorrazzare con lo snowboard kite a massima velocità e fare air tricks tirati dalla forza del vento che gonfia il kite. Per chi desidera cimentarsi nello snowkiting, l'Associazione Turistica Passo Resia offre per tutto l’inverno la formula soggiorno «Settimana attiva» comprensiva di 7 pernottamenti in albergo a scelta, mezza pensione, skipass Passo Resia per 4 giorni, 2 giorni corso di snowkite sul lago di Resia, quota 619 euro a persona. Info: tel.0473.633101; www.passoresia.it.