Seat Pg ai minimi: da inizio anno ha perso il 32%

Seat Pg macina nuovi minimi storici a Piazza Affari. Il titolo della società guidata da Luca Majocchi aggiorna infatti il record negativo scendendo fino a quota 0,1804 euro (meno 4,35%) per poi ridurre le perdite. In chiusura di seduta il titolo ha segnato una perdita del 2,18% a quota 0,1841 euro con scambi allineati alla media. Prosegue così il trend ribassista del titolo che dall’inizio dell’anno merita la maglia nera dello S&P/Mib con una perdita accumulata di quasi il 32%, per la progressiva perdita di appeal speculativo. Dal massimo di 0,499 euro segnato nel maggio 2007 ad oggi, Seat Pg ha lasciato sul parterre oltre il 63%. Nella scorsa primavera, come si ricorderà, il titolo era al centro di speculazioni sull’attesa di cessione da parte dei fondi d’investimento che detengono la maggioranza del capitale.