Seat riduce le perdite

Seat ha chiuso il trimestre con una perdita netta di 65,3 milioni in calo dai 77,2 milioni dello stesso periodo del 2007. Lo dice una nota della società, aggiungendo che il risultato di periodo è determinato «dalla stagionalità del business» e confermando l’obiettivo di chiudere il 2008 in utile a livello consolidato. L’Ebitda e i ricavi del periodo sono stabili a 11,6 e a 176,4 milioni. Il debito netto si attesta a 3,206 miliardi da 3,274 miliardi di fine 2007.