Sebaste incontra i lettore in erba

Si rivolge agli adolescenti della nostra città la pregevole iniziativa «Un’estate da leggere» che, giunta alla IV edizione, inizia questa mattina all'Argentina. L’intento della rassegna, ideata e curata da Paola Rotunno e sostenuta dal Comune, è quello di avvicinare i giovani alla lettura e alla conoscenza della letteratura contemporanea, riservando loro uno spazio di incontro/confronto fuori dal canonico approccio didattico. Nei quattro incontri in programma, i ragazzi (studenti delle media superiori) non solo, infatti, potranno ascoltare le testimonianze dirette e i consigli letterari di autori quali Beppe Sebaste (oggi), Christian Frascella (il 29 aprile), Anilda Ibrahimi (il 26 maggio) e Giancarlo De Cataldo (il 29 maggio) ma, complice l’ausilio dei «mediatori» Paolo Conti, Rodolfo di Giammarco e Andrea Purgatori, potranno anche essere protagonisti di un dibattito scaturito dalle loro stesse curiosità. Manifestazione riservata alle scuole. Per prenotazioni: paolasilviarotunno@fastwebnet.it.