Un secolo vissuto in presa diretta

In occasione dei 98 anni di Gillo Dorfles, ieri sera allo Spazio Oberdan è stato presentato il video-documentario «Attraverso il tempo attraversato dal tempo... Un secolo con Gillo Dorfles» (Italia, 2006-2007, durata 55 minuti) di Francesco Leprino. Con l’autore erano presenti lo stesso Dorfles, Francesca Alfano Miglietti, Vannetta Cavallotti, Aldo Colonetti, Arnaldo Pomodoro, Lea Vergine. Nel video Dorfles viene intervistato da Vannetta Cavallotti e Francesco Leprino a Milano, nei «suoi luoghi» (la sua casa, l’Università Statale, il Pac, le Gallerie d’arte), a Genova, città della sua infanzia e a Torino, con i ricordi del periodo militare. La figura di Dorfles è stata ripresa nella sua quotidianità e mentre coltiva la sua passione: la pittura. Dal video emerge una personalità incredibilmente rappresentativa del secolo scorso, che fa di Dorfles non solo un testimone attento, un critico severo e ironico del costume e dell’arte, ma anche un persona capace di interessarsi agli altri con passione, pudore, eleganza e stile. Nel documentario anche altre voci sono intervenute per raccontare Dorfles, tra le quali lo scultore Arnaldo Pomodoro, i critici d’arte Lea Vergine e Francesca Alfano Miglietti, il direttore dell’Istituto Europeo di Design Aldo Colonetti.