Secondo gli allibratori Kakà è già Pallone d’oro

Il prossimo 2 dicembre i 96 «saggi» (ovvero il gruppo di giornalisti specializzati riuniti dalla rivista sportiva francese France Football) renderanno noto il nome del Calciatore Europeo dell'anno 2007, cui verrà assegnato il famoso Pallone d'Oro. Il candidato largamente più accreditato dagli allibratori finora è il brasiliano del Milan Kakà, che stacca tutti in testa con una quota di 1.67. Sarà proprio il fantasista che ha traghettato il Milan alla conquista della Champions il calciatore dell'anno? I rivali non sembrano essere da meno quanto a curriculum: dietro di lui compaiono infatti Cristiano Ronaldo (a 4), fenomeno del Manchester United, e a 6.50 il «nostro» Francesco Totti, che potrebbe fare l'accoppiata con la Scarpa d'Oro appena vinta. Questi i candidati più «caldi», ma più indietro il livello non scende di certo: si va da Ibrahimovic (11) a Ronaldinho (15), Rooney (15), ma anche Drogba, Ribery e Henry (a 20), e Lampard, Messi e l'altro italiano Toni (tutti a 25). Il meno quotato, finora, è l'inglese Beckham, dato vincente a 200.