Secondo appuntamento di «Vespri d'organo» a favore di Aspremare

Domenica 8 novembre concerto nella chiesa di Santa Maria della Passione a Milano con l'organista Maurizio Salerno

Domenica 8 novembre (ore 16,30), si terrà il secondo appuntamento della XVI edizione dei Vespri d'Organo nella spettacolare cornice di Santa Maria della Passione, via Conservatorio 16, Milano.
Ogni seconda domenica del mese, infatti, alle ore 16.30 la rassegna ospiterà concerti (45 minuti circa) tenuti da organisti di primario livello italiano e internazionale.
La nuova edizione dei Vespri d'Organo in Santa Maria della Passione è incentrata sulla produzione organistica di Johann Sebastian Bach, in particolare in relazione a quella dei suoi predecessori; si tratta del periodo del pieno barocco musicale, epoca d'oro del repertorio organistico. I programmi musicali seguiranno inoltre lo svolgimento del calendario liturgico, elemento che sempre caratterizza la rassegna.
Domenica 8 novembre dunque, l'organista Maurizio Salerno proporrà un programma basato su pagine di Heinrich Scheidemann (Praeambulum in d e Dixit Maria Ad Angelum), Dietrich Buxtehude (Praeludium in sol minore BuxWV 149 e Vater unser im Himmelreich BuxWV 219), Georg Böhm (Partite sopra il corale Ach wie nichitg, ach wie flüchtig) e Johann Sebastian Bach (O Mensch, bewein' dein' Sünde gross BWV 622 e Toccata in re minore BWV 913.
Tutte le offerte raccolte in occasione di questo appuntamento saranno devolute a favore di Apremare, Associazione per la Prevenzione e la Terapia delle Malattie Renali.
A seguito del grande apprezzamento ottenuto con le prime sei edizioni, prosegue "Cantantibus Organis", il cartellone unico, nato dalla collaborazione con le basiliche di S. Alessandro e S. Simpliciano (alle quali si sono aggiunte successivamente la basilica di S. Vincenzo in Prato e la chiesa di S. Maria Annunciata in Chiesa Rossa e in questa edizione la chiesa di San Nicolao della Flue), che - pur mantenendo la piena autonomia delle scelte artistiche - permette di coordinare la programmazione delle iniziative musicali, offrendo in un unico "colpo d'occhio" il quadro delle proposte che queste chiese offrono ogni domenica. Ingresso a offerta libera.
Per informazioni: tel. 02.76317176, www.lacappellamusicale.com