Per sedare la lite 18 colpi a salve

Scoppia una lite tra una decina di pregiudicati finché uno esplode 18 colpi con una pistola scacciacani. E nel fuggire in motorino, uno dei giovani si è scontrato con un altro salito in macchina. I due hanno riportato solo lievi contusioni. La lite è scoppiata ieri verso le 18.30 davanti al civico 10 di via Mompiani 10, zona Corvetto, tra una decina di persone tra i 20 e i 30 anni, tutti residenti nella zona. L’alterco si è poi trasferito nel cortile interno allo stabile, fino a quando la sparatoria, con una riproduzione che fa solo la fiammata e il botto, ha provocato il fuggi fuggi generale.