Sedativi all’asilo Eseguiti prelievi sui bambini

Sono stati eseguiti a Lecce accertamenti tecnici irripetibili riguardanti i due bambini cui si sospetta siano stati somministrati calmanti nell’asilo che frequentano a Nardò: tutti e due i bambini - un maschio e una femmina - hanno tre anni. Gli accertamenti, disposti dal magistrato inquirente Angela Rotondano, riguardano esami ematici, urinari e tricologici, questi ultimi in grado di rivelare anche a maggiore distanza di tempo dall’assunzione tracce di benzodiazepine, sostanza trovata - secondo i genitori - nelle urine dei due piccoli.