La sedia firmata da Starck

Michela Orefice

È disponibile anche in un acceso color rosso e quindi perfetta per la sala da pranzo delle feste natalizie la «Lagò», nuova e seducente seduta prodotta dalla Driade e inserita nella collezione Aleph. Il designer che l'ha pensata è un maestro di fama internazionale, colui che ha tracciato lo stile del design internazionale di tutti gli ultimi anni: parliamo di Philippe Starck. «Progettare una sedia, non è un'impresa semplice come può sembrare - afferma Starck - anche se è il naturale approdo a cui prima o poi giungono tutti i designer. Disegnare un prodotto come questo significa infatti confrontarsi con una forma che non ha bisogno di essere migliorata o corretta, infatti non si tratta di inventarsi un nuovo modo di sedere quanto piuttosto di realizzare qualcosa di nuovo e diverso per quanto riguarda il piano di appoggio, la schiena e le gambe». Leggera ed elegante, «Lagò» è una poltroncina dalla forma avveniristica ovoidale realizzata in sottile poliuretano rigido e con un'accogliente seduta. Disponibile in due versioni, con gambe in alluminio anodizzato e rivestimento fisso in cuoio bianco, nero rosso o giallo; oppure con gambe in alluminio laccato in argento, in oro, in rosso, in bianco o in nero. Le sue misure sono cm 60x57x80,5 ed è adatta solo per uso interno. Per ogni ulteriore informazione, telefonare allo 0523.818663.