Sedicenne kosovaro tenta di rapinare quattro minorenni: arrestato

I carabinieri di Tivoli hanno arrestato un 16enne di origine kosovara con l’accusa di tentata rapina nei confronti di quattro ragazzi di età compresa tra i 14 e i 16 anni, avvenuta domenica pomeriggio all’interno del centro commerciale Roma Est, a Ponte di Nona. Il kosovaro, assieme a un ragazzino di 11 anni e un altro giovane, ha avvicinato le sue vittime minacciandole ripetutamente per impossessarsi dei loro telefonini e di pochi soldi in contanti. A fronte di un primo rifiuto dei ragazzi, l’aggressore ha iniziato a colpire uno di loro con calci e pugni per strappargli i pochi oggetti di valore, attirando però l’attenzione dei numerosi clienti del centro commerciale che hanno immediatamente chiamato il 112. Nel frattempo gli aggressori, hanno cercato di allontanarsi a piedi ma due di loro sono stati bloccati dai carabinieri: il terzo è riuscito a far perdere le proprie tracce.