Seduta di realizzi

Seduta di realizzi generalizzati su gran parte dei mercati. Ne ha fatto le spese l’oro condizionato dagli ottimi dati macroeconomici Usa, che potrebbero preludere a un nuovo rally del biglietto verde. Così sui mercati future Usa, il metallo giallo si è appoggiato sul supporto di 420 dollari l’oncia tornando sui minimi delle 6 settimane. Insistenti anche le prese di beneficio sul greggio con il future del Wti sceso sotto i 58 dollari la barile dopo che sono svaniti i timori sul ciclone Emily.