Seduzioni e virtuosismi con la Laquidara

A piedi nudi in un campo di note, allietati da suadenti atmosfere brasiliane. È il mondo di Patrizia Laquidara, voce ammaliante che domani rapirà gli avventori del The Place. Un’occasione per ascoltare dal vivo i brani di Indirizzo portoghese, disco inciso nel 2003. Il concerto sarà filmato e tutti i presenti riceveranno l’invito per la presentazione dell’imminente nuovo album della cantante. Tutte ottime motivazioni per non perdere una serata di musica elegante, raffinata e vibrante. Musica di un’artista che da anni anima la scena del cantautorato più colto, ricevendo riconoscimenti dal pubblico e dalla critica più esigente. «Al The Place mi sono sempre trovata molto bene - spiega l’artista -, per l’affetto che mi lega a chi gestisce il locale e per il legame con gli altri musicisti che ho conosciuto lì. Queste sono anche le ragioni per cui abbiamo deciso di filmare il concerto. Una ripresa che facciamo solo per noi e che non è destinata alla pubblicazione, almeno per ora». Domani inviterà il pubblico del locale alla prima del suo nuovo spettacolo. Il prossimo appuntamento in concerto a Roma è per il 20 marzo, all’Auditorium, per una breve esibizione con Paolo Buonvino. È vizio diffuso, quando si scrive di cantanti donne, soffermarsi sulla loro bellezza sottraendo spazio all’elogio delle doti artistiche. Patrizia Laquidara non corre questo rischio. La sua leggiadrìa, per non essere svilita con poche parole fugaci, meriterebbe un articolo a parte. The Place, via Alberico II 27/29. Info: 06/68307137.