Segnano Vieira e Henry Alla Francia passa la paura

Gioca senza Zidane, soffre per quasi un’ora sullo 0-0, sbaglia troppo in attacco, soprattutto con Ribery. Alla fine, però, la Francia conquista una sofferta qualificazione agli ottavi, battendo 2-0 il Togo con le reti di due giocatori juventini (di oggi e di ieri), Vieira ed Henry. I galletti restano in Germania insieme alla Svizzera, che supera 2-0 la Corea e vince il girone (senza reti subite). Gli elvetici troveranno l’Ucraina: ben più gustosa la sfida Spagna-Francia.