A SEGNO HAMSIK E QUAGLIARELLA

Napoli Il Chievo fa la partita, anzi domina in lungo e in largo ma non concretizza la gran mole di lavoro svolto. Così è il Napoli a vincere, grazie ad un uno-due di Hasmik (all’inizio della gara) e Quagliarella (in conclusione della ripresa) che mette al tappeto ingiustamente la squadra di Di Carlo. E così Mazzarri non perde un colpo: da quando si è insediato sulla panchina del Napoli, ha infilato dieci risultati utili consecutivi e ora la zona Champions è a un punto.