Segre: «Canova cerca nuovi soci»

Marzotto

Confronto sempre più serrato tra i diversi azionisti di Marzotto e Valentino. Dario Segre, ad di Finanziaria Canova, dichiara all’agenzia Radiocor che Canova Partecipazioni (in cui sono recentemente confluite le quote Marzotto e Valentino prima detenute direttamente dalla Canova Finanziaria) rappresenta uno strumento per fare entrare eventuali nuovi soci e non per lanciare offerte d’acquisto sulle società di cui è già azionista. «Con nuovi soci - ha detto - Canova può salire al 30%» in Marzotto e Valentino dall’attuale 20%. Il passaggio delle quote Marzotto e Valentino alla Canova Partecipazioni è stato oggetto di critiche da parte di alcuni esponenti della famiglia Marzotto, i quali sospettano che la manovra punti a sfilare il controllo dei pacchetti azionari trasferendoli nelle mani di una società la cui maggioranza appartiene ad Antonio Favrin, attuale presidente di Marzotto e Valentino, e a Dario Segre, azionista di rilievo della Finanziaria.