«Il segretario cambiato per opportunità»

Riceviamo e volentieri pubblichiamo la seguente lettera.

La Croce Rossa Italiana, in merito agli articoli pubblicati in data 31 agosto 2005 sul quotidiano «Il Giornale - ed. Genova» a pag. 43 e sul quotidiano «La Repubblica - ed. Genova» a pag IX relativi alla sostituzione del Commissario del Comitato Provinciale di Genova, d.ssa Maria Piacentino Peter, precisa che la stessa è stata determinata da motivi di opportunità interna visto il non gradimento, da parte della maggioranza della base, del Commissario nominato.
Per quanto riguarda le asserite irregolarità amministrative si ricorda che la Croce Rossa Italiana è un ente pubblico e, come tale, soggetta al controllo di organi competenti quali i Revisori dei conti e la Corte dei conti che non hanno mai mancato di esercitare le funzioni proprie.
Comitato Reg. Liguria