Il segretario Cgil Epifani: crisi pesante La valanga deve ancora arrivare

La crisi in atto è pesante e «la valanga» deve ancora arrivare; per questo è necessario un intervento forte da parte del governo che dia sostegno ai consumi e fiducia al sistema del credito. È un quadro a tinte fosche quello delineato ieri dal segretario generale della Cgil, Guglielmo Epifani, intervenendo a «Panorama del giorno» condotto da Maurizio Belpietro su Canale 5. «Dalla ricognizione che stiamo facendo come Cgil esce fuori un quadro di crisi molto più pesante, sta arrivando una valanga e c’è bisogno di un intervento forte», ha detto Epifani. Che ha poi indicato due obiettivi: «Favorire l’accesso al credito tramite accordi con le banche e rilanciare i consumi con sgravi fiscali e con una politica per gli ammortizzatori sociali diversa». Proprio i temi da giorni all’attenzione del governo.