«Il segreto? La curiosità»

Parola d’ordine curiosità: l’etno-food in città funziona perché i milanesi sono gente curiosa anche a tavola. «I nostri clienti non hanno paura di sperimentare e sono curiosi di assaggiare piatti nuovi della nostra tradizione araba», spiega Nabil Ayoub de «Il Faraone», ristorante egiziano di qualità tra i primi ad aprire a Milano negli anni Ottanta. Nel locale che si trova in via Masolino da Panicale, pane arabo, falafel e specialità diverse sono i piatti più richiesti dai clienti italiani che apprezzano sempre di più gli orari elastici e la chiusura in tarda serata della cucina del ristorante egiziano.