Seguita dopo il prelievo: gettano anziana a terra e le rubano 1.700 euro

Brutale rapina ai danni di una pensionata, malmenata, fatta cadere a terra e derubata dei soldi. L’anziana vittima, 84 anni per la precisione, ieri mattina verso le 13 aveva prelevato 1.700 euro da una banca in via Beato Angelico, zona Città Studi, e successivamente aveva preso un tram fino a via Nino Bixio, zona Porta Venezia. Qui è scesa e ha risalito la strada fino all’angolo con via Ciro Menotti dove è stata affrontata da due uomini su una moto, probabilmente stranieri. Mentre un primo rapinatore la teneva ferma, il secondo le sottraeva il portafoglio con il danaro, facendola cadere a terra con una spinta, senza per fortuna riportare gravi lesioni. Con ogni probabilità i due balordi sapevano dell’operazione bancaria oppure erano di «vedetta» davanti alla banca e hanno così notato il prelievo effettuato dall’anziana.