Sei anni di carcere a Mario Alessi per stupro in Sicilia

È definitiva la condanna a 6 anni di reclusione per violenza sessuale e sequestro di persona per Mario Alessi, il manovale siciliano attualmente detenuto a Parma per il sequestro e l’omicidio di Tommaso Onofri, il bimbo di Casalbaroncolo ucciso il 2 marzo scorso. Accogliendo la richiesta del Pg, la terza sezione penale della Cassazione ha respinto il ricorso di Alessi contro la sentenza della Corte d’Appello di Palermo per lo stupro di una ragazza minorenne avvenuto nell’estate del 2000. Considerando i nove mesi di custodia cautelare già passati in carcere, Alessi dovrà scontare una pena di cinque anni e e tre mesi.