Sei fermati Scuola a fuoco: temevano l’interrogazione

Foggia Una decina di giorni fa era stato appiccato il fuoco per evitare un compito in classe, ieri invece gli studenti-vandali hanno deciso di provocare un incendio per saltare un’interrogazione. Nel mirino è finita sempre la stessa scuola, la media De Carolis, di San Marco in Lamis, provincia di Foggia dove i carabinieri hanno bloccato sei ragazzini: quattro hanno tra i 12 e i 13 anni e quindi non sono imputabili, uno ha 15 anni ed è stato denunciato e un altro ancora, pure lui quindicenne, è stato arrestato in quanto ritenuto il capo del gruppo.
I vandali hanno confessato. Provengono da famiglie perbene: la madre di uno di loro è svenuta quando ha saputo che cosa aveva combinato il figlio.