Sei mesi in crescita per Bpu

Il consiglio di amministrazione della Banca Popolare Commercio e Industria, gruppo Bpu, ha approvato la semestrale che si è chiusa con un utile netto di 35,6 milioni di euro, in crescita del 4,5% rispetto ai 34 milioni conseguiti al 30 giugno 2004. Il risultato netto della gestione finanziaria ha evidenziato una crescita del 2,2%. La raccolta diretta da clientela ha segnato però al 30 giugno una contrazione rispetto al primo gennaio 2005, passando da 7,1 a 6,9 miliardi di euro.