Sei personaggi che trovano gli autori

Nel 1964 la «Compagnia dei giovani», compagine teatrale che si era appena formata attorno a Giorgio De Lullo, mise in scena un nuovo allestimento dei Sei personaggi in cerca d’autore di Luigi Pirandello. Una messa in scena che ha contribuito in maniera determinante a cambiare, per sempre, la modalità di rappresentare le opere del Nobel siciliano. Alberto Bentoglio, professore di Discipline dello spettacolo all’Università Statale di Milano nel suo saggio Sei personaggi in cerca d’autore, di Pirandello, per Giorgio De Lullo (Edizioni ETS, pagg. 208, euro 18) parte proprio da quell’allestimento per ricostruire la storia della compagnia e il suo ruolo nella cultura teatrale italiana. Il risultato è un testo per addetti ai lavori, ma fondamentale per capire il teatro contemporaneo.