Semaforo verde per Aicon e Mid Industry

Borsa Italiana ha disposto l’ammissione alle negoziazioni dei titoli Aicon spa e Mid Industry. La prima è un’azienda nautica che punta allo Star e ha scelto come sponsor Ubm, anche global coordinator insieme a Csfb. In una ricerca di Rasbank, la matricola viene indicativamente valorizzata 470-540 milioni, prima dell’aumento di capitale e senza considerare sconti da Ipo. Mid Industry, investment company, ha per sponsor Mediobanca e si quoterà al Mtf. L’offerta doveva essere rivolta esclusivamente agli investitori istituzionali. La società in un secondo momento ha tuttavia deciso di dedicare «una quota ancora da definire» al retail.