Seminario Il mestiere di libraio nel tempo della crisi

Il libro al tempo della crisi. Parte domani (fino al 30 gennaio) il ventiseiesimo corso di perfezionamento della Scuola per librai Umberto ed Elisabetta Mauri, a Venezia presso la Fondazione Cini, organizzato da Messaggerie libri e Messaggerie italiane in collaborazione con l’Associazione librai italiani e l’Associazione italiana editori. Ci saranno testimonianze di librai e inoltre alle giornate di studio parteciperanno tra gli altri rappresentanti dell’industria libraria ed esperti del calibro di Pierluigi Celli (Luiss Guido Carli), Gian Arturo Ferrari (Mondadori), Ernesto Franco (Einaudi), Giulio Lattanzi (Rcs), Mattia Formenton (Il Saggiatore), Lorenzo Martelli (Messaggerie Libri), Giulia Cogoli (Festival della mente di Sarzana) e Giuseppe Laterza. Umberto Eco terrà un intervento dal titolo «Sulla labilità dei supporti». Verrà consegnato il Premio per librai Luciano e Silvana Mauri giunto alla sua terza edizione e terminerà con l’intervento di Fiorella Kostoris (docente di economia alla Sapienza di Roma) su un tema di grande attualità: Le politiche economiche in Italia e in Europa a fronte della crisi.