Semplificato il controllo di Toro

De Agostini

L'assemblea della De Agostini Partecipazioni ha approvato ieri il progetto di fusione per incorporazione di De Agostini Partecipazioni (società controllante di Toro Assicurazioni) in De Agostini spa, holding del Gruppo De Agostini. La fusione rientra nel processo di razionalizzazione della catena di controllo delle attività assicurative del gruppo e porterà De Agostini spa a detenere direttamente il 65,5% del capitale sociale di Toro. La fusione si realizzerà senza alcun rapporto di cambio e senza conguagli in denaro tenuto conto che De Agostini spa detiene il 100% del capitale sociale di De Agostini Partecipazioni. Per questo non verrà deliberato alcun aumento di capitale e De Agostini spa provvederà ad annullare le azioni di De Agostini Partecipazioni. Le operazioni effettuate dalla società che sarà incorporata saranno imputate al bilancio di De Agostini spa dal primo gennaio 2005.