È sempre emergenza: otto casi in due mesi

15 MAGGIO
Una studentessa milanese di 19 anni viene aggredita da un romeno di 27 anni, fermato dalla Polfer nei pressi di via Breda. La vittima denuncia: «Non gli bastava violentarmi, voleva uccidermi»
13 MAGGIO
Una marocchina di 26 anni trascinata in una baracca vicino Corvetto e stuprata. Arrestato il responsabile, suo connazionale e coetaneo
30 APRILE
Una peruviana di 17 anni subisce violenza sessuale in uno scantinato di corso Lodi da parte di un ecuadoregno di 19 anni, fermato dai carabinieri nello stabile multietnico in viale Bligny 42
29 APRILE
Fa bere l’amica con problemi di alcolismo e anoressia, poi approfitta di lei. Una studentessa americana di 27 anni si presenta in pronto soccorso. I medici confermano lo stupro, ma la vittima non vuole denunciare l’aggressore
17 APRILE
Un egiziano di 25 anni «abborda» una studentessa americana in una discoteca della frequentatissima zona Moscova. Bevono assieme ed escono a fare una passeggiata: ma lui, un nordafricano irregolare, la spinge in un cantiere abbandonato e la violenta. Dopo il racconto della giovane verrà arrestato
12 APRILE
Diciassettenne italiana aggredita in Stazione Centrale da un pregiudicato finito in cella per reati simili. La ragazza fugge grazie all’intervento di un barbone, che chiama la polizia e fa arrestare il delinquente
7 APRILE
Un ragazzo di 17 anni con problemi psichici, scappato poco prima di casa, viene stuprato in pieno giorno nel sottopasso pedonale di via Tonale, dietro la Stazione Centrale. I vigili bloccano un clandestino algerino di 43 anni: doveva essere espulso