Sempre in vetrina anche in politica

A Vetralla e a Cura (dove ha sede la loro azienda, che produce arredi per esterni) i fratelli Aquilani sono persone molto in vista. In particolare Sandrino, 64 anni compiuti a luglio scorso, è un’istituzione nella politica locale. Venne eletto sindaco di Vetralla il 30 dicembre del 1992 e riconfermato nel 1997 e nel 2001, e ora, oltre a sedere ancora in consiglio comunale, è anche presidente provinciale per Viterbo del movimento Popolari liberali di Giovanardi. Nel suo sito web personale (www.sandrinoaquilani.it), Sandrino Aquilani sottolinea con un pizzico di vanità la propria poliedricità: industriale e politico ma anche «scrittore, poeta e musicista». E nella «gallery» fotografica, ci sono anche gli scatti con il Papa, quelli utilizzati per allestire il cartellone pubblicitario poi rimosso.