Sepolto o cremato? Gli eredi litigano e papà resta 2 anni in frigo

Una bimba di 4 anni, che frequenta una scuola materna di Rho, è stata ricoverata in ospedale ieri mattina a seguito di un'infezione da meningite. Le sue condizioni sono considerate serie; per fortuna pare non si tratti di meningite batterica, bensì da meningococco, una forma che potrebbe sviluppare contagio. Per questo motivo nel pomeriggio di ieri è scattata una vasta campagna di profilassi, che ha coinvolto 170 bimbi in tenera età, frequentanti la scuola «Collodi» di Mazzo di Rho. A tutti è stato somministrato un particolare sciroppo antibiotico, che dovrebbe porli al riparo da ogni rischio. Assieme ai bimbi sono state sottoposte a chemioprofilassi tutte le maestre e il personale ausiliario che opera nella scuola materna. La bambina aveva frequentato l'asilo fino a venerdì, senza mostrare particolari problemi. Durante il fine settimana ha cominciato ad accusare dissenteria, rigidità al collo e febbre sempre più alta (...)