Sequestra e picchia la sua ex compagna

Sequestro di persona e lesioni: questi i reati di cui deve rispondere un romano domiciliato a Ladispoli. Fabio M., 41 anni, dopo l’ennesimo rifiuto della sua ex compagna, una moldava di 35 anni, di proseguire la loro relazione sentimentale, in piena notte l’ha raggiunta a casa di alcuni familiari, dove si era rifugiata, e l’ha costretta a seguirlo trattenendola contro la sua volontà in auto. Dopo aver raggiunto una zona isolata in campagna, ha picchiato la donna che inutilmente ha provato a fuggire. Poi l’ha chiusa in casa.