Sequestra e violenta una quattordicenne

Un tunisino di 30 anni è stato arrestato dai carabinieri dopo aver sequestrato e violentato una ragazza di 14 anni. L’episodio è avvenuto alla periferia di Latina. A segnalare il fatto sono stati gli altri due amici che erano usciti per passare insieme la serata con il tunisino e la ragazza di 14 anni. Secondo il loro racconto, una volta arrivati nei pressi della casa dell’immigrato questi ha strattonato la minorenne, l’ha minacciata con un coltello e l’ha costretta a seguirlo nei campi circostanti.