Sequestra ex ragazza per «marchiarla»

da Roma

Un tunisino di 25 anni non sopportava l'idea che la sua ex fidanzata, esasperata, l'avesse lasciato. Così l'altra notte, all'uscita da una discoteca dell'Eur, ha inseguito l'auto su cui viaggiava la ragazza, l'ha speronata costringendola a fermarsi ha afferrato la sua ex per i capelli e l'ha caricata a bordo della propria macchina. Voleva costringerla a farsi un tatuaggio con il suo nome, a testimonianza eterna di un sentimento irrimediabilmente compromesso da mesi di botte e violenze. È stato arrestato.