Sequestra l’ex fidanzata, arrestato dai carabinieri

Dovrà rispondere di sequestro di persona L.R., 36 anni, impiegato genovese, arrestato dai carabinieri del Nucleo Radiomobile e della Compagnia di Genova-Sampierdarena con l’accusa di avere sequestrato per alcune ore la propria ex fidanzata.
La storia: il giovane si è presentato alle 14 di mercoledì nel posto di lavoro della sua ex fidanzata, una 35enne della provincia di Savona, allo scopo di convincerla a riallacciare la relazione. Dopo una breve discussione e il rifiuto della donna di ristabilire il rapporto, l’uomo si è impossessato delle chiavi dell’auto della donna, costringendola a salire e parte verso le alture genovesi di Sestri Ponente. La vittima è riuscita comunque a chiedere aiuto al 112. Il Comando provinciale di Genova ha inviato immediatamente alcune pattuglie del Nucleo Radiomobile, che sono riuscite a intercettare e bloccare l’auto con a bordo i due giovani. L’ex fidanzato è stato tratto in arresto e portato nella casa Circondariale di Genova Marassi.